Eventi

10:30 - 12:00

Tavola rotonda su “Il Cibo degli Chef”

Giovedì 5 dicembre 2019 presso Palazzo Bovara – Circolo del Commercio in corso Venezia 51 a Milano, si terrà una tavola rotonda dedicata al volume “Il Cibo degli Chef” che il Lions Club Lainate ha realizzato con la collaborazione di 19...

Palazzo Bovara, c.so Venezia 51, Milano
18:00 - 19:30

The Joy of Family Food

In concomitanza con la Giornata Mondiale del Diabete 2019, il 14 novembre presso l’Ospedale Vittore Buzzi di Milano si terrà l’evento “The Joy of Family Food: vivere oltre la dieta con gusto imparando a contare i carboidrati – Nuove l...

Aula Magna Ospedale dei Bambini "Vittore Buzzi", Via Castelvetro 24, Milano

102^ Convention Internazionale

Come ogni anno i Lions di tutto il mondo si danno appuntamento per la convention internazionale. Quest’anno, tuttavia, l’evento è particolarmente speciale per i Lions italiani e del nostro distretto soprattutto dal momento che la sede scelta ...

MiCo, Piazzale Carlo Magno, 1, Milano

News

Service

Seguici su Twitter

@LionsLainate

Seguici su Facebook

@lions.lainate

Seguici su Facebook

@LeoClubLainate

Interesse civico culturale e morale

Prendere attivo interesse al bene civico, culturale, sociale e morale della comunità.

Domandare il giusto, perseguire il successo

Perseguire il successo, domandare le giuste retribuzioni e conseguire i giusti profitti senza pregiudicare la dignità e l'onore con atti sleali ed azioni meno che corrette.

Cauti nella critica, generosi nella lode

Essere cauto nella critica, generoso nella lode, sempre mirando a costruire e non a distruggere.

Essere leali con tutti, sinceri con sé stessi.

Ricordare che nello svolgere la propria attività non si deve danneggiare quella degli altri; essere leali con tutti, sinceri con sé stessi.

Affrontare con spirito di altruismo ogni dubbio

Affrontare con spirito di altruismo ogni dubbio o pretesa nei confronti di altri e, se necessario, risolverlo contro il proprio interesse.

I doveri del cittadino

Avere sempre presenti i doveri di cittadino verso la Patria, lo Stato, la Comunità nella quale ciascuno vive; prestare loro, con lealtà, sentimenti opere, lavoro, tempo e denaro.

Ultime dalla pagina Facebook del Lions Club Lainate

Cari Amici,
oggi, 30 giugno 2020, finiscono i miei due anni di Presidenza del nostro Club, il Lions Club Lainate, parte del Distretto Lions 108 Ib4 - La Grande Milano, che lascio nelle mani di Aldo Fusar Poli, una persona che stimo e a cui voglio bene, che migliorerà il rapporto umano tra i soci e incrementerà il lavoro di squadra.
Sono stati due anni di lavoro intenso ma pieno di soddisfazioni. ll mio intento era di creare una sinergia stretta tra soci e comunità, tra Club e territorio, e di mantenere il giusto equilibrio tra persone che, giustamente, a volte la pensano in modo differente.
Condivisione e azione erano gli obiettivi del mio mandato di Presidente, senza dimenticare che l’amicizia tra i soci e la fiducia di uno nell’altro erano, sono, e saranno sempre il collante indispensabile per lavorare bene.
Anche durante la fase più acuta della pandemia ho percepito tra i soci la voglia di stare insieme e di condividere idee, progetti, opportunità, e questo è stato possibile grazie al vostro calore e spessore umano.
Voglio ringraziare tutti i soci e in particolare i molti che mi hanno aiutato a sviluppare le attività del Club (Lions Italia), e hanno sempre messo la faccia in tutte le riunioni, credendo in quello che facevano.
Il bilancio mio personale di crescita interiore e di Lions è ampiamente positivo. Sono soddisfatto, forse potevo fare meglio, ma ho messo tutto l’impegno di cui ero capace.
Sempre nel motto del #WeServe.

Da domani, 1° luglio 2020, entra in carica come Presidente del Lions Club Lainate Aldo Fusar Poli. A lui e a tutti voi, a tutti noi, i migliori auguri di un proficuo anno lionistico.

Paolo Caimano
... Altro...Meno

6 giorni fa  ·  

Vedi su Facebook

Sono passati dieci mesi dall’uscita del libro “Il cibo degli Chef”, ideato da Paolo Caimano, presidente del Lions Club Lainate, che fa parte del Distretto Lions 108 Ib4 - La Grande Milano) e scritto dalla giornalista Roberta Rampini con la collaborazione di 19 chef tra cui molti stellati, tra i quali Berton, Ernst Knam, Pietro Leemann, D'O - Davide Oldani, Ristorante Sadler. Ed eccoci con il primo frutto concreto di tutto quel lavoro e impegno lionistico: un assegno di 9.000 € donato alla Lions Club International Foundation #LCIF. Lo scorso 23 giugno, presso lo studio del Notaio Sormani, a Canegrate - alla presenza del Governatore del Distretto 108IB4 Sergio Martina, del Responsabile di Distretto della Fondazione, Piero Puricelli, del Presidente del Lions Club Lainate Paolo Caimano, di Silvio Simone Tomatis, socio fondatore del Club, e del Segretario del Club Marco Pomi - è stata fatta la prima donazione ufficiale alla Fondazione Americana LCIF per i suoi progetti su #Diabete, #Oncologia Infantile, #Fame nel Mondo e #Ambiente. Seguiranno le donazioni del 25% alla Associazione AAGD Lombardia ONLUS che fa capo all’Ospedale Buzzi di Milano, e del 25% alla Fondazione Umberto Veronesi per progetti di formazione ai genitori dei bimbi ricoverati in Oncologia Infantile.

Spiega Caimano: «E’ un’idea lionistica che parte dal presupposto che il cibo è non solo un piacere, ma anche una medicina e spesso, se non controllato o sottovalutato, è fonte di problemi di salute. Questa operazione la dobbiamo allo spirito altruistico di tutte le persone che hanno collaborato gratuitamente alla stesura del libro. Un grazie a tutti gli Chef, infatti ognuno di loro ha “regalato” attraverso un'intervista un “racconto” della propria vita di successo e alcune ricette: da non pensare che siano difficili e impossibili perché studiate da Chef stellati. Alcune sono elaborate, altre più facilmente replicabili a casa».
E continua il presidente del Lions Club Lainate (Lions Italia): «In questi giorni abbiamo fatto il primo bilancio: nonostante lo stop durato tre mesi per l'emergenza sanitaria i numeri ci confortano. La vendita di circa 2.350 libri ha fruttato la somma di 37.000 euro. Salvo il costo della carta e degli impianti di stampa il ricavato netto è stato di 20.730 euro. Contiamo di arrivare a fine anno se tutti voi ci aiutate ad incassare circa 65.000 euro».

Per sapere dove acquistare il libro basta cliccare sull'indirizzo bit.ly/cibodeglichef, che riporta al sito del Lions Club Lainate, dov'è disponibile l'elenco dei punti vendita sempre aggiornato. Ogni acquisto, come si vede dall'assegno di queste fotografie (scatti di Silvio Tomatis), va a progetti benefici, concreti, nel più puro spirito lionistico del #WeServe.
... Altro...Meno

1 settimana fa  ·  

Vedi su Facebook

La Presidente del Senato, Maria Elisabetta Casellati, ha voluto esprimere al Presidente del Consiglio dei Governatori, Luigi Tarricone, il suo apprezzamento per le azioni che i #Lions italiani stanno svolgendo, a fianco delle Istituzioni, per far fronte al #coronavirus. Per il Lions Club Lainate (Distretto Lions 108 Ib4 - La Grande Milano, Lions Italia), che nello spirito del #WeServe ha dato il suo contributo alla battaglia sanitaria contro il #COVID19, le parole della seconda carica dello Stato rivolte all'impegno dei soci Lions, del nostro Club e di tutta Italia, sono davvero una splendida notizia. Ecco il testo integrale della lettera: ... Altro...Meno

2 mesi fa  ·  

Vedi su Facebook
Ultime dalla pagina Facebook del Leo Club Lainate

Vi presentiamo, con molto orgoglio, le cariche dell'anno prossimo ☺️💕 siamo pronti a ripartire dopo un periodo molto difficile più carichi che mai. ... Altro...Meno

2 mesi fa  ·  

Vedi su Facebook

Ecco i Leo, pronti a rispondere con la voce della speranza!

Facciamo arrivare la nostra voce al continente nero!

#Leo #WeServe #WeBelieve #weanswer #togather #tunisia
... Altro...Meno

2 mesi fa  ·  

Vedi su Facebook

Ecco che anche durante la quarantena i Leo di Lainate portano il loro pensiero agli amici di LaFra!

Grazie a Dario Mantovani per la creazione del video!

#ProudLeo #service #LaFra #delnostromeglio
... Altro...Meno

3 mesi fa  ·  

Vedi su Facebook

Ricordiamo con affetto e riconoscenza la signora la Signora Anna Ambrosanio Patatti.

“La signora Anna Ambrosanio Patatti ha donato volontariamente tutte le sue energie a favore delle persone disabili, soprattutto quelle con le patologie più gravi. Fin dall'inizio degli anni settanta ha saputo condividere i bisogni di altre famiglie con figli disabili e a sensibilizzare e coinvolgere l’opinione con numerose iniziative.
La Signora Anna è stata un precursore: con la sua instancabile opera, ha anticipato nella pratica molte idee che la legislazione, riguardo al volontariato e alla disabilità , ha poi recepito.”

Con queste motivazioni, negli anni novanta, il Comune di Lainate le assegnava il “Premio” Galatea” e la Provincia di Milano la Medaglia della Riconoscenza.

Il messaggio di accoglienza e condivisione per le persone più fragili che Anna ci lascia è la testimonianza e l’indicazione che tutta la Famiglia La-Fra accoglie per proseguire il cammino.
... Altro...Meno

3 mesi fa  ·  

Vedi su Facebook

La nostra associazione nasce dall’amicizia finalizzata a fare del bene alla nostra comunità e a chi ne ha bisogno.
La conferma dell’amicizia che ci lega si è presentata proprio la sera dello scorso 30 ottobre, durante la quale ben 58 persone, Lions e Leo e amici di tutta Milano e provincia, si sono riunite per un aperitivo a fin di bene, raccogliere fondi per un BEL.
Il BEL è il Bastone Elettronico Lions, che permette di individuare con maggior precisione gli ostacoli grazie a due sensori, uno puntato verso l'alto e uno verso il basso, che trasmettono delle vibrazioni al manico in modo che il non vedente sappia dove sono posizionati gli ostacoli e li possa evitare.
È stato il primo evento organizzato dal Leo Club Lainate per raccogliere fondi e la risposta che abbiamo ricevuto è stata fragorosa, così come il ricavato.
Questo bastone sarà donato ad un non vedente a fine anno.
È stata la nostra prima raccolta fondi, che si è tramutata in un grande ritrovo di amici e soci. Ancora non crediamo alla cifra ragguardevole che abbiamo raggiunto e al numero di persone che hanno partecipato.
Che dire, l’amicizia, quando è legata da uno scopo più forte, si dimostra non solo un sentimento importante, ma anche molto benefico.

Lions Club Lainate
... Altro...Meno

8 mesi fa  ·  

Vedi su Facebook