Quando si parla di salute, la prevenzione è una pratica alla quale non si dovrebbe mai rinunciare: una buona abitudine che si impara da piccoli e da giovani per poi accompagnarci lungo una vita sana. Il Lions Club Lainate, da sempre particolarmente attento a iniziative di questo genere, ha organizzato attraverso l’impegno del proprio socio dr. Cesare Neglia, medico chirurgo specialista in otorinolaringoiatria e dirigente medico dell’U.O. Otorinolaringoiatria dell’Ospedale di Saronno, un ciclo di screening rivolti agli studenti degli istituti scolastici di Lainate.

Gli screening otorinolaringoiatrici sono iniziati oggi presso la scuola materna Adele e proseguiranno il 21 maggio presso gli istituti di Pagliera e Barbaiana per poi concludersi il 27 maggio nel comprensorio di via Lamarmora.

AGGIORNAMENTO del 27/5: Completato il ciclo di screening otorinolaringoiatrico dei disturbi respiratori in sonno nelle quattro scuole dell’infanzia di Lainate, sono stati valutati complessivamente 130 bambini di cui 10 sono risultati positivi.

Screening otorinolaringoiatrici 2019

Nella foto, il dr. Neglia con un bambino e un’insegnante della scuola materna Adele.

Il ciclo di screening otorinolaringoiatrici si affianca a quello dedicato all’ambliopia attualmente in corso presso le scuole di Lainate. L’ambliopia è una patologia conosciuta comunemente come “occhio pigro“, che è bene individuare nei bambini prima che possa aggravarsi. Lo screening del Lions Club Lainate è effettuato dal prof. Mauro Cassinerio, medico oculista, che nella foto qui sotto è in compagnia di una insegnante della scuola materna di via Lamarmora e, seduti, con la socia Irene Peranzin e il presidente del Club Paolo Caimano.

Screening ambliopia maggio 2019

Articoli correlati