Si è svolta ieri presso l’ITIS E. Mattei di Rho la consegna degli attestati di Cittadino Attivo ai ragazzi delle due classi seconde che hanno partecipato al progetto “Conosci il tuo Comune”, promosso e sponsorizzato dal Lions Club Lainate in collaborazione con il Lions Club Varese Insubria e il Comune di Lainate.

Alla presenza del Presidente del Lions Club Lainate Paolo Caimano, del Presidente del Lions Club Varese Insubria Claudio Biondi e del Segretario Generale del Comune di Lainate, dell’Assessore al Bilancio Danila Maddonini e della Dirigente scolastica Prof.ssa Maria Lamari, il Sindaco Alberto Landonio ha consegnato gli attestati ai ragazzi, occasione per stringere la mano a ciascuno di loro.

L’invito e l’esortazione del Sindaco è quella di non disperdere questa esperienza, conclusasi con il Consiglio Comunale e la votazione di un progetto da realizzare a Lainate (la riqualificazione del percorso cittadino dell’alzaia Villoresi), bensì iniziare a partecipare attivamente alla vita della propria città, approfondendo le tematiche, che molto spesso vengono presentate in modo superficiale se non addirittura distorto.

In sintesi, non fermarsi alla prima esternazione che appare sui vari social, ma andare alle fonti dei problemi formandosi un’opinione basata sui dati oggettivi e non sul sentito dire.

Da oggi in Comune a Lainate si lavora perché il progetto approvato in Consiglio Comunale dai ragazzi venga definito nei dettagli e poi messo in opera, affinché l’alzaia del Canale Villoresi diventi ancora di più uno spazio ampliamente godibile per i cittadini di tutte le età.

Un particolare ringraziamento va alle insegnanti, Prof.ssa Togni e Prof.ssa Colonna, che hanno coordinato il progetto con passione e grande attenzione ai ragazzi, sempre spronati a dare il meglio.

E in effetti i veri protagonisti sono stati proprio loro, gli studenti della 2ASE e 2BSE, che si sono dimostrati ragazzi pronti a rispondere in modo positivo e vivace agli stimoli ed alle proposte del Segretario Biondi e del Sindaco Landonio.

E per finire grande soddisfazione espressa dal Presidente del Lions Club Lainate, Paolo Caimano: l’impegno lionistico sul territorio spazia in vari ambiti, ed oltre ad essere dedicato ai più fragili, ha tra gli obiettivi principali accompagnare e guidare la crescita e la formazione dei nostri giovani.

La realizzazione di questo Service, alla seconda edizione quest’anno, insieme alle attività di alternanza scuola-lavoro, alle borse di studio per le classi V della scuola primaria ed alle altre iniziative in ambito scolastico e sportivo, vanno proprio in quella direzione.

Articoli correlati